Tipo di documento:
Opera collettanea
Autore/curatore:
a cura di Sara Alimenti, Francesca Chiarotto
 
Standard: [Alimenti, Sara] [Chiarotto, Francesca ]
Titolo:
Religione e politica in Italia. Dal Risorgimento al Concilio Vaticano II
Data di pubblicazione:
2013
Luogo di pubblicazione:
Torino

Standard : [Torino]

Editore/tipografo:
Nino Aragno Editore

Standard: [Aragno, Nino]

ISBN/ISSN:
978-88-8419-651-4
Pagine:
XVI, 456 p.
Formato :
24 cm
Soggetti:
Chiesa e Stato - Italia - 1800-2000

Indice:

Francesco Traniello, Le categorie del "politico" e del "religioso" nel Risorgimento: un problema storico e storiografico

Giovanna Angelini,Mazzini e la religione laica

Alessia Artini,Protestanti e classe dirigente nel periodo post-unitario

Mario Belardinelli, Religione e politica nello Stato liberale unitario

Nicola Arturo Del Corno,Conservatorismo cattolico in Italia e Spagna

Antonio Santoni Rugiu,La laicizzazione della scuola nell'Ottocento

Carlo De Maria,Gli ordinamenti del mutualismo cattolico dalla “Rerum novarum” alla Prima Guerra mondiale

Barbara Armani,Religione, identità ed emancipazione.Ebrei e nazione nella cultura dell'Italia liberale

Giovanni Vian,La crisi modernista

Giancarlo Pellegrini, Modernismo in Umbria: una ricerca ancora aperta

Alberto Monticone, Il mondo cattolico di fronte alla grande guerra

Rocco D’Alfonso,Nazionalismo e cattolicesimo in Italia nel primo quindicennio del Novecento

Nicola Antonetti,Luigi Sturzo nel primo dopoguerra: la "questione costituzionale"

Carmen Betti,Il declino della laicità scolastica nella prima metà del Novecento

Mario Tesini,Francesco Luigi Ferraritra vita e memoria

Jacqueline Lalouette,Progrès et mises en oeuvre de l'idée laique dans la France XIX siècle

Saverio Battente, Nazionalfascismo, cattolicesimo e questione romana: Alfredo Rocco dalla grande guerra ai Patti lateranensi

Lucia Ceci,Pio XI, il Vaticano e l'Impero del fascismo

Fulvio Conti, Massoneria, politica e questione cattolica in Italia tra fascismo e Repubblica  

Andrea Rossi,Missionario e combattente in camicia nera: storia di Antonio Intreccialagli

Tommaso Dell’Era,Il progetto di una filosofia politica cristiana: la formazione di Augusto Del Noce  

Angelo d’Orsi, L’eccezione di Aldo Capitini. Elementi di un'esperienza religiosa

Maurilio Guasco, Chiesa cattolica e società nel secondo dopoguerra

Andrea Mariuzzo, "Chi non è con me è contro di me":l'anticomunismo del cattolicesimo organizzato in Italia (1945-1953)

Matteo Al Kalak,I vescoviitaliani e l' "apertura a sinistra". Scontri e conflitti all'ombra del pericolo laicista (1957-1960)

Alessandra Dino, Chiesa, mafia e politica nella Sicilia del dopoguerra

Daniele Menozzi, Religione e politica nell'Italia di oggi

Riassunto/commento:

Collezione: Testi e studi / Fondazione Luigi Salvatorelli

 

Contiene gli atti del Convegno svoltosi a Marsciano 5-8 novembre 2008 I saggi qui raccolti offrono elementi numerosi e stimolanti, per riaffrontare la tematica complessiva della trama politico-religiosa a partire dal Risorgimento e la costruzione dello Stato unitario fino al Concilio Vaticano II; si ripercorre non solo il rapporto tra religione e politica, ma le stesse figure teoriche e storiche del «politico» e del «religioso», intese naturalmente non come individui, ma come entità concettuali. Si incrociano, nel corso del tempo, con le vicende religiose (istituzionali e popolari), passioni politiche, liberali, democratiche, socialiste, nazionaliste, fasciste, e si scontrano con esse, o si fondono, con queste ed altre correnti ideali, altre culture politiche, in una complessa rete di individui, gruppi, giornali, riviste, case editrici, piccole grandi istituzioni.

Articolo dell'opera collettanea:
- Protestanti e classe dirigente nella formazione dello Stato unitario nel periodo post-unitario