Tipo di documento:
Libro
Autore/curatore:
J[ean]B[aptiste] Stouppe
 
Standard: [Stoppa, Giovanni Battista] [Léger, Antoine]
Titolo:
A Collection or Narative Sent to His Highness the Lord Protector of the Common-Wealth of England, Scotland, & Ireland, &c. Concerning the Bloody and Barbarous Massacres, Murthers, and other Cruelties, committed on many thousands of Reformed, or Protestants dwelling in the Vallies of Piedmont, by the Duke of Savoy’s Forces, joyned therein with the French Army, and severall Irish Regiments. Published by Command of his Highness
A Collection or Narrative sent to His Highness the Lord Protector of the Commonwealth of England, Scotland and Ireland, concerning the bloody and barbarous massacres, murthers, and other cruelties, ...
Data di pubblicazione:
1655
Tipo/numero di edizione:
In -4°. Prima edizione
Luogo di pubblicazione:
s.l. [London]

Standard : [London]

Editore/tipografo:
Printed for H. Robinson, at the three Pigeons in St. Paul’s Church-Yard.

Standard: [Robinson, H. ]

Pagine:
[16]+44 pp.
Soggetti:
Cromwell, Oliver - Atteggiamento verso i valdesi
Valdesi - Apologetica - 1655
Valdesi - Persecuzioni - Piemonte - 1655 - Fonti documentarie

Indice:

Per il contenuto si veda Balmas,  La vera relazione, pp.158-162.

L'opuscolo contiene (sempre in traduzione inglese):

1.The Epistle Dedicatory to Cromwell, firmata da J.B. Stouppe (pp. [II-IV]);

2. To the Christian Reader (pp. VI-XV);

3. A Briefe Apologie (pp. 1-6);

4. L'ordinanza di Gastaldo (pp. 7-8); 

5. A second Apologie (pp. 9-16);

6. A third Apologie (pp. 17-22);

7. An Appendix to the foregoing Apologie (pp. 23-26);

8. An Abstract of a letter writen from the vale of Perouse (= Lettre  de Pinache du 27 Aprvil an 1655) (pp. 26-30);

9. Lettera anonima di Lione, dell'8 maggio 1655 (pp. 31-32);

10. A Continuation of the description of the murthers (pp. 33-41) (= riassunto-adattamento di alcune pagine del Récit véritable di Jean Léger e della Relation dernière di Antoine Léger);

11. A letter written to his Highness [da Stouppe] (pp. 42-44].

Riassunto/commento:

Prima edizione del opuscolo di Stouppa del giugno 1655. Questa edizione fu incorporata nella riedizione della traduzione inglese dell' Histoire des Vaudois di Jean Paul Perrin (vedi: Matchlesse Cruelties (1655)), curata da Stouppe. Probabilmente uscì anche come edizione indipendente.

La seconda edizione apparsa indipendentemente cambia il titolo: A Collection of the Several Papers, ma non il contenuto, tranne che  per l’inserimento di uno speciale „The Stationer to the Reader“ (p. [V]) (cfr. Balmas, La vera relazione, p. 159  (n. 6)).

In ogni caso l'Appendix  (pp. 23-26) era mandato da Antoine Léger, come risulta dalla sua lettera (s.d., ma scritta attorno al  3/13 maggio): "One of those poor fugitivs [...] confirms whatsoever is said in the Appendix of the Apologie, which you have received heretofore; adding many cruelties [...]". Probabilmente Antoine Léger fu l'autore dell'appendice e delle tre apologie (cfr. Albert de Lange, Antoine Léger, ed. italiana, p. 225 n. 194).