Tipo di documento:
Libro
Autore/curatore:
Petrus Wesenbecius
 
Standard: [Wesenbeck, Petrus ]
Titolo:
Petri VVesenbecii I.V.D. et Professoris in Acad: Ienensi, Oratio de VValdensibvs et Albigensibvs christianis.
Oratio de Waldensibus et Albigensibus christianis.
Data di pubblicazione:
1585
Tipo/numero di edizione:
In –4°
Luogo di pubblicazione:
Genę

Standard : [Jena]

Editore/tipografo:
Excvdebat Tobias Steinman

Standard: [Steinman, Tobias]

Pagine:
[69 ] p.
Luogo di reperimento:
Mikrofiche: IDC: Religious Minorities Waldenses: RMW-6 (= Torre Pellice, Societą di Studi Valdesi: FM 183).
Soggetti:
Valdesi - Persecuzioni - Luberon - 1545

Indice:

Contiene i seguenti  documenti:

1. Lettera dei principi protestanti dell'Impero al re Francesco I di Francia del 23 maggio 1541;

2. Lettera dei principi protestanti dell'Impero al re Francesco I di Francia del 7 novembre 1542;

3. Lettera di alcuni principi protestanti (Palatinato, Brandeburgo, Württemberg etc.)dell'Impero al re Enrico II di Francia del 1558;

4. Lettera del duca Wolfgang del Palatinato-Zweibrücken al re Carlo IX di Francia del 1569;

5.Lettera di Augusto duca di Sassonia al re Enrico III di Francia del 3 febbraio 1584;

6. Lettera di Frederico II di Danimarca e Novergia al  re Enrico III di Francia del marzo 1584

 

Riassunto/commento:

Armand Hugon-Gonnet, Bibliografia Valdese (1953) n° 850.

Il testo della prima edizione č anche inserita in: Camerarius, Historica Narratio, pp. 409-443.

L’opera fu ristampata con aggiunte:

Petri VVesenbecij IC. Oratio De Waldensibvs Et Albigensibvs Christianis : Anno M.C.LXXXV. Habita in Academia Ienensi. Adiectę sunt Principum & ordinum protestantium Epistolę, quarum in Oratione mentio fit. Accessit Etiam Nvnc Recens Eivsdem Argumenti pręfatio, sive epistola Apologetica adversus criminationes nuperas quoru[n]da[m] Corybantum pro Antichristo, contra ņρθοδοξιαν, & innocentiam emissas, Servestae [= Zerbst (in Anhalt)]: Excudebat Johannes Schleer, Anno MDCIII [1603]. In 4°. [15], [1] bianco., 47 (recte 39), [1] bianco. 

In questa seconda edizione sono aggiunte: 1. prefazione del 1603 di  Bernardinus ą S. Georgio [pp. 3-15]; 2. lettera di David Chytraeus del 25 settembre 1590 a Wesenbeck (pp. 45-47).

Wesenbeck si basa soprattutto sull'opera di Sleidan, De statu religionis.