Tipo di documento:
Libro
Autore/curatore:
Heinrico Pantaleone Ordinario Physico in Academia Basiliensi
 
Standard: [Foxe, John ] [Pantaleon, Heinrich]
Titolo:
Martyrum historia hoc est maximarum per Evropam persecvtionvm ac sanctorvm Dei Martyrum, caeterarum'que rerum insignium, in Ecclesia Christi postremis & periculosis his temporibus gestarum, atque certo consilio per Regna & Nationes distributarum, Commentarij.PARS SECVNDA Qvvm autem in prima parte Martyres saltẽ Angliae et Scotiae, D. Ioanne Foxo Anglo, superioribus annis sint annotatae, hac demum secunda nunc primm res memorabiles Martyrũ per Germaniam, Galliam, et Italiam Ioannis Hui tempore ad praesentem 1563 annum gestae ... continentur ...
Martyrum historia hoc est maximarum per Europam persecutionum ac sanctorum Dei Martyrum, caeterarumque rerum insignium, in Ecclesia Christi postremis et periculosis his temporibus gestarum, atque certo consilio per Regna et Nationes distributarum, Commentarii. Pars secunda
Data di pubblicazione:
1563
Tipo/numero di edizione:
Secondo volume
Luogo di pubblicazione:
Basileae

Standard : [Basel]

Editore/tipografo:
Per Nicolaum Brylingerum

Standard: [Brylinger, Nicolas ]

Pagine:
6] ff., 160 [=361], [1] p., [4] ff.
Formato :
In -2
Luogo di reperimento:
Microfiche: IDC: Religious Minorities Waldenses: RMW-165 (= Utrecht, Universiteitsbiliotheek: H fol. 168).
Codice identificativo:
https://reader.digitale-sammlungen.de//resolve/display/bsb11054447.html
Soggetti:
Gonin, Martin (-1536)
Protestantesimo - Martirologi - 1500-1600
Valdesi - Persecuzioni - Calabria - 1560-1561
Valdesi - Persecuzioni - Luberon - 1545
Varaglia, Giaffredo (1507-1558)

Indice:

Pantaleon diede largo spazio alle vicende valdesi:

pp 73-76 (martirio di Gonin)

pp.111-145 (martiro dei valdesi del Luberon)

pp. 334-335 (martirio di Gioffredo Varaglia)

pp. 337-339 (martirio dei Valdesi in Calabria).

Riassunto/commento:

Armand Hugon-Gonnet, Bibliografia valdese (1953), n. 2109.

Secondo volume della seconda edizione di John Foxe, Commentarii rerum in ecclesia gestarum, di cui primo volume, scritto da Foxe stesso, uscì Basilea 1559.