Tipo di documento:
Opera collettanea
Titolo:
beidana (la) 94 (febbraio 2019) : Cose del nuovo Museo
Rivista:
Beidana (La) : Cultura e storia nelle Valli valdesi
Annata:
35
Fascicolo:
n. 94
Data di pubblicazione:
2019
Pagine:
96 pp.
Soggetti:
Beidana, La (periodico) - Indici

Indice:

Editoriale, di Simone Baral 1 

La conversione religiosa di Valdo di Lione. Una questione anche di soldi,  di Francesca Tasca 3

 
Calvino e i Valdesi. Riflessioni in occasione del riallestimento della sezione sulla Riforma nel nuovo Museo valdese, di Albert de Lange 13
 
Balsiglia 1690: presente e futuro delle reliquie di una battaglia nelle collezioni del Museo Valdese, di Eugenio Garoglio 25
 
Stato sabaudo e valdesi nel Settecento,, di Davide De Franco 25
 
Fede, identità e integrazione: l'emigrazione valdese nell'Ottocento, di Simone Baral, Elisa Gosso e Luca Pilone 41
 
Novecento: «Uscire nel mondo e prendere sul serio i suoi abitanti», di Davide Rosso 57
 
Intervista La didattica del Museo: intervista a Nicoletta Favout,  a cura di Elisa Gosso 65
 
Museo e patrimonio culturale: intervista a Daniele Jalla,  a cura di Aline Pons 73
 
Le collezioni del Museo: intervista a Samuele Tourn Boncoeur, a cura di Debora Michelin Salomon 79
 
Gli spazi del Museo: intervista a Massimo Venegoni, a cura di Micol Long 85
Articolo dell'opera collettanea:
- Balsiglia 1690 : presente e futuro delle reliquie di una battaglia nelle collezioni del Museo Valdese
- Calvino e i Valdesi : Riflessioni in occasione del riallestimento della sezione sulla Riforma nel nuovo Museo valdese
- Editoriale
- Fede, identità e integrazione : l'emigrazione valdese nell'Ottocento
- Gli spazi del Museo : intervista a Massimo Venegoni
- La conversione religiosa di Valdo di Lione : Una questione anche di soldi
- La didattica del Museo : intervista a Nicoletta Favout
- Le collezioni del Museo : intervista a Samuele Tourn Boncoeur
- Museo e patrimonio culturale : intervista a Daniele Jalla
- Novecento : «Uscire nel mondo e prendere sul serio i suoi abitanti»
- Stato sabaudo e valdesi nel Settecento