Tipo di documento:
Immagini e carte geografiche
Autore/curatore:
Andrew Dury
 
Standard: [Dury, Andrew]
Titolo:
Carte Générale des Etats du Roi de Sardaigne, reduite d'après La Grande Carte, Pour trouver facilement ce qu'on a envie de chercher dans celle-là, 1765
Data di pubblicazione:
1765
Tipo/numero di edizione:
Incisione
Luogo di pubblicazione:
[London]

Standard : [London]

Formato :
Serie di 11 incisioni, più un Quadro di unione, pubblicate in forma di Atlante, in folio
Luogo di reperimento:
Collezione privata Torino, Biblioteca Reale
Soggetti:
Alpi occidentali - Carte geografiche - 1765

Indice:

Titolo entro riquadro, in basso a destra del Quadro di unione. Sotto al titolo compare la nota: "Les limites du territoire de Genève sont conformés au dernier traité qui s'est fait entre cette République & Sa Majesté le Roi de Sardaigne" ; seguono le scale grafiche. A sinistra in basso del Quadro di unione riquadro con la "Table Alphabetique des Villes, Bourgs & c. qui se trouvent dans cette Carte". Titolo interno, sul foglio 2: "Carta degli Stati di S.M. il Re di Sardegna contenente il Piemonte, la Savoia, & c., presa dalla Carta originale del celebre Borgonio con molte aggiunte e miglioramenti di Andrea Dury, 1765". Titolo interno su foglio 1: "Carte des pays ajoûtés aux Etats du Roi de Sardaigne, depuis l’an 1680. N.B. L'Echelle de Cette Carte est différente de Celle de Borgonio".

Riassunto/commento:

Riedizione, revisionata, della carta del Borgonio del 1680 (cfr), pubblicata in forma di atlante, con frontespizio in inglese e francese dal titolo: "A corographical map of the King of Sardinia’s Dominions on twelve sheets taken from the famous map of Borgonio". Insieme alla carta di Borgonio, è ripubblicata anche una carta di J. Chaffrion della Liguria del 1685. Sul Quadro di unione compare un indice alfabetico delle località, con riferimenti ai vari fogli dell'atlante in cui compaiono. La carta di Dury fu riedita a Londra nel 1783 da W. Faden (cfr.) Le Valli valdesi, indicate come: "Provincia delle Quattro Vallée" sono comprese nel foglio 8.

Bibliografia: F. Barrera, Il Piemonte nella cartografia del Settecento, n. 37-48 ; L. e G. Aliprandi, Le grandi Alpi ( 2005), v. 1, p. 107-108, tav. 50.

Foglio 8