Tipo di documento:
Libro
Autore/curatore:
Alfonso Tortora
 
Standard: [Tortora, Alfonso]
Titolo:
Presenze valdesi nel Mezzogiorno d'Italia (secoli XV-XVII)
Collana:
Quaderni Salernitani
Volume:
16
Data di pubblicazione:
2004
Tipo/numero di edizione:
1a edizione
Luogo di pubblicazione:
Salerno

Standard : [Salerno]

Editore/tipografo:
Laveglia editore

Standard: [Laveglia editore]

ISBN/ISSN:
88-88773-24-X
Pagine:
208 p.
Numero di illustrazioni:
2 ill.; carta degli insediamenti valdesi nella Capitanata
Soggetti:
Storiografia valdese - Sec. 16.
Storiografia valdese - Sec. 17.
Valdesi - Benevento
Valdesi - Italia meridionale - 1400-1700

Indice:

Presentazione di Marco Fratini (pp. 5-7); Premessa (pp. 9-12);

Capitolo I: Nel Medioevo (pp. 13-44): 1. "L'air de la ville rend-il libre": Valdesio di Lione 2. Cultura religiosa e venerando apostolato nei seguaci di Valdesio 3. Tra tendenze e identità valdesi 4. Una traiettoria valdese: il Mezzogiorno d'Italia;

 Capitolo II: Sul polimorfismo valdese nel Mezzogiorno d'Italia (pp. 45-74): 1. "valdismo", "valdismi", "mono-valdismi" 2. Un modello di ricerca per l'individuazione delle colonie valdesi: il caso francese 3. Alcuni tempi e alcuni modi della penetrazione valdese nel Sud Italia 4. Un orizzonte di riferimento per una "histoire "polimorphe"  

Capitolo III: Tra silenzi protestanti e sussurri valdesi: Chamier e Miolo (pp. 75-121): 1. Il silenzio di un protestante: Daniel Chamier 2. Tra testo e contesto: le parole di Gerolamo Miolo 3. Verso le storie di Perrin e Gilles;

Capitolo IV: Due letture seicentesche sulla presenza valdese nel Mezzogiorno italiano: Jean Paul Perrin, Pietro Gillio (pp. 123-144): 1. Le tracce del Perrin 2. Il racconto di Gillio 3. Spazio geografico e tempo storico nel racconto del Gilles;

Capitolo V: Nuove tracce valdesi tra la Campania e la Capitanata agli inizi dell'età moderna (pp. 145-194): 1. Tracce valdesi "vers la ville de Naples" 2. Matrimoni e testamenti: la fonte notarile per l'identificazione della presenza valdese occulta 3. verso il Beneventano: un discorso a ritroso sulla presenza valdese 4. I "Piamontesi et Provintiali" di Volturara 5. Ancora sull'area beneventana;

Appendice documentaria (pp. 195-197); Indice dei nomi (pp. 199-208); Indice dei riferimenti biblici.

Riassunto/commento:

Rilettura storiografica della presenza valdese nell'Italia meridionale fra il tardo medioevo e la prima età moderna, attraverso il resoconto degli storici valdesi del Cinque-Seicento, con una particolare attenzione alla diffusione dei valdesi nell'area beneventana attraverso lo studio dei cognomi e nuovi documenti d'archivio. Alfonso Tortora è ricercatore presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Salerno.

Recensioni: Riforma/L'Eco delle Valli valdesi 141 (25.11.2005) n. 44, p. 5 [Giovanni Anziani]; Rivista di Storia e Letteratura Religiosa 42 (2006) n. 2, pp. 408-410 [Anna Bettoni]; Bollettino della Società di Studi Valdesi n. 201 (dicembre 2007), pp. 134-137  [Marco Fratini]