Tipo di documento:
Opera collettanea
Autore/curatore:
Roberto Borgis ...[et al.]; a cura di Luca Patria e Piercarlo Pazé
 
Standard: [Patria, Luca] [Pazé, Piercarlo]
Titolo:
Assetti territoriali e religiosi nelle Alpi Cozie prima e dopo i trattati di Utrecht
Data di pubblicazione:
2016
Luogo di pubblicazione:
Perosa Argentina

Standard : [Perosa Argentina]

Editore/tipografo:
CeRCA ; LAReditore

Standard: [CeRCA] [LAReditore]

ISBN/ISSN:
978-88-98345-47--2
Pagine:
343
Numero di illustrazioni:
33 ill. a colori fuori testo
Formato :
24 cm
Soggetti:
Pace di Utrecht (1713)
Pace di Utrecht (1713) - Effetti sui Valdesi - Valli Valdesi - Storia - Sec. 17.-18.
Val Pragelato - Storia - 1700-1800
Val Pragelato - Storia religiosa - 1713-1794

Indice:

Come introduzione

Uno spartiacque storiografico, di Luca Patria e Piercarlo Pazé (7)

PARTE I. L'illusione della tolleranza e della pace nel contesto europeo

La libertà religiosa nelle valli valdesi e nella Val Pragelato come questione diplomatico-politica, di Piercarlo Pazé (13)

Una parentesi iconografica: l’allegoria della pace nella pittura di età moderna, di Ilario Manfredini (45) 

PARTE II. La controversia sulla tolleranza negli scritti dei teologi protestanti del refuge

Pierre Jurieu fra intolleranza e diritti dei popoli. Il caso dei Valdesi, di Debora Spini (55)

Pierre Bayle, coscienza religiosa e obbligo della tolleranza, di Ermanno Vitale (69)

Élie Saurin (1639-1703) e le sue Reflexions sur les droits de la conscience, di Mario Turchetti (84) 

PARTE III. Forme della presenza cattolica nelle Alpi Cozie

Qu'est-ce que le gallicanisme savoyard? di Frédéric Meyer (115) 

Le chiese del distretto plebano ulciense prima e dopo Utrecht, di Guido Gentile (142)

Il clero nel distretto plebano ulciense, di Giorgio Grietti (180)

 PARTE IV. Difendere un terrtorio

Vauban, la paix et l’enjeu des fortifications, di Michèle Virol (201) 

Linea di "barriera" tra principio politico e architettura militare nel XVIII secolo, di Marino Viganò (217)

Nommer de nouveaux maréchaux de France pendant la guerre de Succession d’Espagne: la question du mérite et de la faveur en temps dc guerre, di Simone Surreaux (229) 

 PARTE V. Mito e realtà delle autonomie alpine

Le promesse mancate nelle "valli cedute", di Roberto Borgis (247) 

Frontiere «naturali» e popolazioni locali. Le Alpi Cozie dopo Utrecht, di Paola Briante (259)

A lume di candela: sviluppo e decadenza dell'escarton pragelatese, di Bruno Usseglio (277) 

Origini, sviluppi e fine degli escartons nel Brianzonese di qua dei monti: il memoriale del castellano Claude Syord, di Valerio Coletto (300)

I privilegi degli escartons dopo l’annessione sabauda, di Walter Odiardi (320)

Articolo dell'opera collettanea:
- A lume di candela: sviluppo e decadenza dell'escarton pragelatese
- Élie Saurin (1639-1703) e le sue Reflexions sur les droits de la conscience
- Frontiere «naturali» e popolazioni locali : Le Alpi Cozie dopo Utrecht
- I privilegi degli escartons dopo l'annessione sabauda
- Il clero nel distretto plebano ulciense
- La libertà religiosa nelle valli valdesi e nella Val Pragelato come questione diplomatico-politica
- Le chiese del distretto plebano ulciense prima e dopo Utrecht
- Le promesse mancate nelle "valli cedute"
- Origini, sviluppi e fine degli escartons nel Brianzonese di qua dei monti: il memoriale del castellano Claude Syord
- Pierre Jurieu fra intolleranza e diritti dei popoli : Il caso dei Valdesi
- Qu'est-ce que le gallicanisme savoyard?
- Vauban, la paix et l'enjeu des fortifications