Gattung:
Buch
Autor/Herausgeber:
Samuel Sospetti
 
Normierte Form: Sospetti, Samuel [Samuel Sospetti]
Titel:
Il rogo degli eretici nel medioevo

Normierte Form:

Erscheinungsjahr:
2013
Erscheinungsort:
Bologna

Normierte Form Bologna [Bononiae]

Verlag/Drucker:
AlmaDL : University of Bologna Digital Library

Normierte Form: AlmaDL : University of Bologna Digital Library

ISBN/ISSN:
2038-7946
Seiten:
255 pp.
Anzahl der Abbildungen:
Besitznachweis:
Biblioteca della Società di studi valdesi TESI n. 419
URL:
http://amsdottorato.unibo.it/6036/ ; BID: TO01977985
Schlagwörter:
Doktorarbeit
Ermengaudus von Béziers - Contra haereticos
Inquisition - Mittelalter - Geschichte
Ketzer - Scheiterhaufen - Mittelalter

Inhaltsverzeichnis:

 Appendice: Il capitolo inedito del Contra haereticos di Ermengaudo di Béziers : Il De occisione, pp. 224-233

Bibliografia: pp. 234-271

Zusammenfassung/Kommentar:

Sul front: Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Dottorato di Ricerca in Filologia Romanza e Cultura Medievale, Ciclo XXV. Coordinatore Dottorato: Renzo Tosi Relatore: Lorenzo Paolini

Il presente lavoro mette in luce i diversi aspetti che ruotano intorno all'istituzione del rogo, cioè la condanna di un eretico alle fiamme e la conseguente morte per vivicombustione, che arrivò a imporsi nella procedura inquisitoriale come punizione ultima e unica nei casi di eresia. La prima parte del lavoro è dedicata ai fondamenti giuridici che caratterizzano questa pena. L'attenzione è rivolta poi alla letteratura controversistica di parte cattolica, usata dalla Chiesa a difesa della legittima occisio degli eretici. La parte centrale dello studio riguarda l'aspetto storico con una recensio dei principali roghi avvenuti prima e dopo la nascita dell'Inquisizione. Infine la riflessione si sposta sulla scelta e il significato di tale pena da un punto di vista antropologico